Il Festival “Suoni e Colori in Toscana”, tradizionale appuntamento di fine estate nel Valdarno Fiorentino, raggiunge quest’anno la XXIX^ Edizione. Superato il quarto di secolo, la rassegna presenta il proprio carnet di eventi, riproponendosi in una veste più ricca e variegata, inaugurando anche una prestigiosa collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, i cui artisti avranno l'onore, e l'onere, di aprire la rassegna. Tradizione, quindi, ma anche volontà di continuo rinnovamento dell’offerta artistica e musicale: il direttore artistico M° Fabrizio Checcacci, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, promuove una programmazione della rassegna, dal 1 Agosto al 15 Settembre, in cui si alterneranno le varie declinazioni dello spirito del Festival. Le diverse serate coniugano la tradizione e la contemporaneità della musica “colta” con la promozione del presente di qualità. Così, Suoni e Colori, vuole consolidare il suo prestigio, divenendo sempre più valore aggiunto e punto di riferimento nel ricco panorama artistico e culturale del nostro territorio. Un territorio vocato all’ospitalità e alla bellezza, che intreccia i piaceri della cultura con il gusto conviviale di serate dedicate all’incontro tra artisti e pubblico in luoghi dalle strepitose suggestioni. 

Un sentimento di gratitudine va riconosciuto ai proprietari delle strutture che ogni anno accolgono con entusiasmo le serate dei festival contribuendo in maniera essenziale ai suoi successi. Infine, i ringraziamenti dell’Amministrazione agli sponsor senza il cui supporto sarebbe stato molto più difficile ottenere questi prestigiosi risultati.

 

Il Sindaco

Daniele Lorenzini